Ven. Set 25th, 2020

Informa Arte

Ars Magistris GROUP

Il surreale mondo di Carmelo Fabio D’Antoni – a cura di Mara Ferloni Critico D’Arte

Dama del Lago
Il surreale mondo di Carmelo Fabio D’Antoni – a cura di Mara Ferloni Critico D’Arte

Il surreale mondo di Carmelo Fabio D’Antoni 

…Interprete raffinato e sensibile di metafore , antesignano  di uno stile pittorico da lui definito “ Stilnovista” , un meccanismo di retroazione di una forza segnico-cromatica che materializza le forme , fondendosi armoniosamente con il linguaggio simbolico dell’inconscio, da vibrazione  ad una figuratività stilisticamente ineccepibile.

Affronta temi culturali che evocano il fascino dei miti dell’antica Grecia ma sopratutto sono le immagini femminili che si muovono tra il sogno e realtà a generare ritmi profondi alla ricerca di romantiche suggestioni e a catturare l’attenzione dell’osservatore .

Con grande equilibrio tra dimensioni oniriche, richiami al mondo classico il suo universo è dominato dalla bellezza della donna , maestosa nella corazza guerriera, misteriosa nei tratti del volto ed imponente nella struttura delle forme.

L’Atmosfera fantastica che avvolge i paesaggi e gli sfondi in spazi senza tempo, si unisce ad una meticolosa tecnica pittorica, metallica che da forza e personalità al disegno e tutto l’insieme  diventa un gioco surreale di di segni, colori, contenuti e simboli che acquistano  significato, diventano racconto, come il grigio azzurro dell’acqua, il rosso-nero del fuoco.

Le opere di questo giovane ed affermato artista che con gli occhi e l’anima “ vive” i colori e la cultura della sua splendida terra , la Sicilia, mi riportano ad alcuni versi di Antonio De Marco : 

“…in digradanti vortici di sogno, libere al tempo d’attimi e di secoli / le immagini perdono nell’aria / la breve consistenza di materia / per sublimarsi in simboli / al di là d’ogni sole , all’Infinito “….

Mara Ferloni 

Critico d’Arte